Rame di Napoli

Rame di Napoli
[line]

Le Rame di Napoli sono dolci catanesi, anche se il nome potrebbe ingannare, consumati durante le feste dei morti e dei santi, insieme a tante altre bontà!!! Le Rame di Napoli risalgono a circa 200 anni fa e più,quando la Sicilia andò a far parte del Regno delle due Sicilie,in quell’occasione fu coniata una moneta di rame e i catanesi pensarono bene di onorarla con un dolce!

Le Rame di Napoli sono estremamente speziate, pertanto la loro caratteristica principale è proprio l’aroma di chiodi di garofano e cannella.

Ho preso la ricetta dal sito ricettesiciliane.com

mi-piace

 

INGREDIENTI :

400 g di farina 00

1 bustina di lievito

200 g di zucchero

100 g di margarina

400 g di latte

100 g di cacao amaro

2 cucchiai di miele

polvere di chiodi di garofano a piacere

cannella a piacere

scorza di un ‘ arancia grattugiata

COPERTURA :

300 g di cioccolato fondente

100 g di margarina

farina di pistacchio

PROCEDIAMO :

Sciogliete a bagnomaria o al microonde la margarina. In una terrina mettete lo zucchero, il lievito, la buccia d’arancia,  il cacao ed il miele, poi aggiungete la margarina fusa e mescolare.

A questo punto aggiungere un po’ alla volta sia il latte che la farina (magari aiutandosi con un colino per la farina) e continuate a mescolare finché si otterrà un impasto liscio ed omogeneo. Impastate fino ad ottenere una pasta morbida che però non si attacchi alle dita.

 

Preriscaldate il forno a 180°.

Disponete e su una teglia coperta con carta forno piccole cucchiaiate dell’impasto cercando di dare la forma ovoidale a distanza di 3 cm, infornate per 5 minuti.

rame 2

Preparate la glassa facendo sciogliere a bagno maria il cioccolato con la margarina, io l’ho sempre fatto al microonde.
Quando le Rame di Napoli saranno cotte sfornatele e lasciatele raffreddare.

rame 1

Solo quando saranno fredde rocopritele di glassa, solo sulla parte superiore. Decorare subito con i pistacchi tritati finemente così si attaccheranno mentre la glassa si asciuga.

Lasciare asciugare per alcune ore.

More from imprastando

Cioccolatini alle nocciole IN COMPAGNIA

Ciaoooo, oggi pomeriggio abbiamo realizzato i cioccolatini tutti insieme i “colleghi” bloggers..Ci...
Read More

24 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.