Zeppole di San Giuseppe al forno

Zeppole di San Giuseppe al forno

Per la prima volta insieme (virtualmente) a tante amiche, ho preparato la Zeppole di San Giuseppe, sono dei dolci buonissimi, napoletani a base di pasta choux.

Farcite con crema e amarene nella versione tradizionale,  io ho utilizzato le fragole invece.

Sembra che questo dolce sia tipico della Campania, anche se esistono svariate ricette e versioni in tutto il sud Italia, si preparano in occasione della festa del papà..

La ricetta è di Cristina del blog In Cucina con Pagnottina, trovate la sua ricetta qui.

dentro

La ricetta della crema è mia o meglio di mia mamma !

INGREDIENTI :

125 g farina 00

125 g acqua

100 g burro

4 uova da 55/58 g (225 g pesate col guscio, più o meno)

1 pizzico di sale

1 pizzico di zucchero

Amarene o fragole (come nella mia ricetta)

INGREDIENTI Crema :

500 ml di latte

2 tuorli

100 g di zucchero

60 g di amido

qualche goccia di essenza all’arancia

PROCEDIAMO :

Iniziamo dalla crema, cosi avrà il tempo di raffreddarsi.

In una pentola preferibilmente con il doppio fondo, montate i tuorli con lo zucchero, una volta ben amalgamati, aggiungete mescolando,a poco a poco il latte e l’amido, molto lentamente in modo da non creare fastidiosi grumi, se dovesse accadere, passate il liquido nel setaccio.

Portate il tutto a bollore, sempre mescolando, versate la crema in un contenitore coprendo con la pellicola a contatto con la crema.

Adesso passiamo alle Zeppole di San Giuseppe al forno.

Fate bollire l’acqua con il burro, il pizzico di zucchero e il sale.

Versate adesso la farina e mescolate fin quando non si sarà assorbito tutto il liquido, quando sentirete sfrigolare l’impasto sulla pentola sarà pronto.

Spegnete il fuoco e lasciate raffreddare un paio di minuti.

Unite le uova una alla volta, è importante incorporare un uovo alla volta mescolando con un cucchiaio di legno.

Mettete il composto in una sac à poche con beccuccio a stella e formate le zeppole, fate un cerchio chiuso all’ interno su una placca da forno ricoperta da carta forno o come ho fatto io delle spirali piene.

zeppole

Cristina le ha cotte per 20 minuti a 200° e per 10 minuti a 180°, a forno statico,le temperature variano da forno a forno e soprattutto dalle dimensioni delle zeppole.

 

Una volta cotte lasciatele  nel forno con lo sportello aperto per qualche minuto, per fare uscire il vapore.

Mettete la crema pasticcera nella sac à poche con un beccuccio a stella, distribuite la crema sulle zeppole e guarnite con una amarena o come ho fatto io con una fragola al centro.

 

More from imprastando

Cestini di pasta brisè

Una sfiziosissima idea per le nostre tavole da farcire come ci pare...
Read More

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.