Biscotti a esse

Più che biscotti sono tenerissime esse di pasta brioche ricoperte di cioccolato, i biscotti a esse sono dolci da colazione presenti in moltissimi bar e panifici della zona orientale della Sicilia. Ho scoperto la ricetta da pochissimo dei biscotti a esse per questo ringrazio l’amica Margherita, grazie a lei da adesso potrò gustarli anche a casa.

esse pronti

 

 

INGREDIENTI :

500 g di farina 00
7 cucchiai di zucchero
200 ml di latte
70 g di burro a temp. ambiente
1 bustina di vanillina
1 cubetto di lievito di birra
100 g di cioccolato fondente
100 g di cioccolato a latte

PROCEDIAMO :

Potete sia mettere tutti gli ingredienti in un robot o una planetaria o impastare a mano come ho fatto io.

Se impastate a mano ricordate di sciogliere il lievito nel latte tiepido, impastate fino ad ottenere una bella palla di pasta.

Una volta impastata la pasta con il metodo che preferite, lasciatela lievitare 1 ora e mezza.

Trascorso il tempo di lievitazione formate dei cilindri con dei pezzi di pasta e poi dategli la forma di una esse, posizionateli lasciando almeno 3 cm l’uno dall’altro nella teglia, coperta di carta forno.

Lasciate lievitare ancora 1 ora e mezza.

 

Infornarteli a 200° per 12/15 minuti, se riconoscete che  il vostro forno è molto forte potete scendere la temperatura a 180°.

Una volta cotti fateli raffreddare.

Fondete il cioccolato unendo quello al latte e quello fondente, potete utilizzare il microonde o il classico metodo a bagnomaria.

Intingete le esse nel cioccolato poggiandoci la parte superiore del biscotto.

Lasciate asciugare il cioccolato e poi gustateveli…

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Tags from the story
,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.