Torta al limone (Mulino Bianco)

Certo che riprodurre i dolci industriali in casa, quelli che vediamo in tv è una vera soddisfazione, poichè si sa cosa ci si mette dentro e soprattutto senza conservanti, aromi e zuccheri strani. Ho deciso di tentare a riprodurre la Torta al limone del Mulino Bianco, il cui vero nome è Note di limone, in rete ci sono milioni di ricette io ho scelto quella di Vivi in cucina.

Per la torta al limone ho utilizzato una tortiera da 24 cm di diametro, quindi ho dovuto aumentare le dosi originali.

La torta al limone è costituita da una base di frolla, uno strato di crema al limone e una pasta margherita sopra, l’ho guarnita con la crema al limone messa da parte.

IMG_0855

 

IMG_0866

 

 

INGREDIENTI Frolla :

180 g di farina 00

75 g di zucchero

50 g di burro morbido

2 uova

1 pizzico di sale

INGREDIENTI Crema al limone

200 g di zucchero

il succo di 2 limoni

4 tuorli

100 g di burro

buccia grattugiata di 2 limoni

4 cucchiai di farina 00

200 g di latte

INGREDIENTI copertura Pasta margherita

100 g di burro ammorbidito

100 g di zucchero

1 pizzico di vanillina

1 pizzico di sale

2 uova

1 tuorlo

2 cucchiai di latte

120 g di farina 00

20 g di fecola

1 bustina di lievito

PROCEDIAMO :

FROLLA

Lavorate la farina, lo zucchero e il burro, un uovo e un pizzico di sale, l’impasto sarà morbido e appiccicoso.

Lasciatelo riposare 30 minuti in frigo e dopo foderate la teglia, bordi compresi.

CREMA

In un pentolino mescolate i tuorli con lo zucchero e la farina, diluendo con con il latte e il succo di limone, aggiungete poi la scorza del limone  e cuocete a fuoco dolce,a metà cottura quando si starà addensando aggiungete il burro a pezzetti che si scioglierà mentre mescolate, continuate mescolando finché non comincerà a bollire, spegnete il fuoco e lasciatela raffreddare, una volta tiepisa spalmatela sulla frolla,lasciandone da parte circa 4 cucchiai per poi guarnirla.

PASTA DI COPERTURA

Sbattete le uova con lo zucchero e il tuorlo, finchè il composto sarà spumoso e chiaro,aggiungete il burro, un pizzico di vanillina, uno di sale e il latte.Mescolando bene unite la farina e la fecola e per ultimo il lievito.Versate il composto sulla crema livellandolo bene.

Con una sacca da pasticcere guarnite a piacere la torta, imitando magari l’originale.

Cuocete per 40/45 minuti a 170 °.

 

More from imprastando

Biscotti con albumi e nocciole

Biscotti con albumi e nocciole I biscotti con albumi e nocciole sono...
Read More

6 Comments

  • Buongiorno, stavo preparando la torta al limone e mi sono accorta che c’è qlc di strano… Nella preparazione della crema come ingredienti ci sono 100gr di burro, ma dove si deve mettere? Nella spiegazione non se ne parla! E quanto succo di limone serve?

    • Grazie Mille MaRILENA PER AVERMELO FATTO NOTARE!!!!!
      Il succo è di 2 limoni, e il burro si aggiunge a metà cottura, quando la crema si comincia ad addensare.
      Grazie ancoraaaa!!!

  • Ciao, ma che meraviglia! La devo provare a fare assolutamente per la mia bimba che adora l’originale…
    Notavo che negli ingredienti della frolla manca il burro…Come sono le dosi?
    Grazie 1.000
    Rachele

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.