Dita di strega insanguinate

[disclaim][/disclaim][line]

Dita di strega insanguinate

Halloween mi sta proprio divertendo, un’altra idea facile da realizzare sono le dita di strega insanguinate,facili da fare e molto divertenti, un modo per tenere occupati i vostri bambini.

Le dita di strega insanguinate come vi dicevo sono proprio semplici, una comune pasta frolla,qualche mandorla un po’ di colorante alimentare rosso e il vostro scherzetto di halloween è pronto.

INGREDIENTI :

300 g di farina 00

180 g di zucchero

120 g di burro

2 uova intere

Scorza di limone grattugiato

Per decorare :

Mandorle

Colorante rosso

PROCEDIAMO :

In una ciotola disponete la farina a fontana e versate al centro lo zucchero, il burro a temperatura ambiente tagliato a cubetti e le uova, la scorza grattugiata del limone.

Iniziate ad impastare il tutto nella ciotola.

Quando l’ impasto inizierà a prendere forma continuate ad impastare su un piano infarinato.

Ottenuto un bel panetto liscio e solido, avvolgeteli nella pellicola e conservatelo in frigo per almeno 30 minuti.

Trascorsi i 30 minuti, prendete la frolla e formate dei salsicciotti lunghi circa 5 cm.

Posizionate una mandorla all’estremità del salsicciotto, con l’aiuto di un coltello praticate dei taglienti riproducendo le pieghe naturali delle dita.

Cuocete in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 12/15 minuti.

Una volta freddi con uno stecchino e del colorante sporcare le in modo da sembrare insanguinate.

Se volete delle dita di strega insanguinate al cacao togliete 50 g di farina dai 300 indicati e aggiungete il 50 g di cacao. Lavorare bene l’ impasto altrimenti risulterà non omogeneo e marmorizzato.

Trovate alte idee di halloween sul mio blog e presto ne metterò delle altre per non farci cogliere impreparati dalla festa americana più diffusa in Italia.

Le dita di strega insanguinate sono ideali per i vostri buffet, faranno terrorizzare ma anche divertire i vostri bambini.

Io le regalerò ai bambini del vicinato quando verranno a chiedere delle banali caramelle e li stupiro’.

 

More from imprastando

Crostata senza cottura con crema al cioccolato bianco e frutta

Crostata senza cottura con crema al cioccolato bianco e frutta Ciao amici,...
Read More

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.