Pasta gratinata al cavolfiore

Questo si che è un primo gustoso e neanche troppo difficile anzi, la pasta gratinata al cavolfiore è divina, croccante sopra e morbida dentro..

Molto più facile della pasta al forno comune, basta bollire e poi saltare il cavolfiore, preparare la besciamella o addirittura comprarla..velocissima!

pasta gratinata al cavolfiore

INGREDIENTI :

400 g di pasta (SEDANI)

1 cavolfiore medio

500 ml di besciamella (una parte andrà per la gratinatura)

200 g di pancetta

300 g di mozzarella (una parte per la gratinatura)

parmigiano grattugiato q.b

sale

olio d’oliva

PROCEDIAMO :

Mondate il cavolfiore e bollitelo lasciandolo ma non troppo, non deve spappolarsi.

Una volta cotto il cavolfiore, mettete a bollire l’acqua della pasta e cuocetela scolandola 2 minuti prima del tempo di cottura ottimale.

In una padella saltate il cavolfiore on aglio e olio, aggiungete la pancetta e cuocete ancora per un paio di minuti.

Scolate la pasta e versatela in una terrina a cui aggiungerete la besciamella e il cavolfiore, una bella manciata di parmigiano e la mozzarella a pezzetti.

Trasferite la pasta in una teglia imburrata, copritela con della besciamella, il parmigiano e i pezzetti di mozzarella.

Cuocete a 180° per 20 minuti circa.

La superficie della pasta gratinata al cavolfiore dovrà risultare ben dorata.

More from imprastando

Carbonara …… schiarita!

Buon giorno, ho trovato la soluzione, si ce l’ho ioooo.. SCHERZO!!! Sento...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.