Risotto con asparagi e speck

Finalmente è arrivata la stagione degli asparagi, di tutti i tipi coltivati e selvatici, il mio passatempo primaverile è la ricerca e la raccolta degli asparagi selvatici, mamma mia come mi diverto…a parte qualche incontro ravvicinato con qualche serpentello ancora rintontito dal lungo letargo..Con i primi che abbiamo raccolto ho preparato un buonissimo risotto, con appunto asparagi e speck, bello cremoso e gustosissimo!

ok

INGREDIENTI :

riso per risotti

asparagi coltivati o selvatici

speck

cipollotto

olio

burro

parmigiano

dado o brodo fatto in casa

vino bianco per sfumare

PROCEDIAMO :

Pulire gli asparagi selvatici è facilissimo, bisogna spezzarli finché non sentirete al tatto una parte dura e legnosa che dovete buttar via.

Se utilizzate degli asparagi coltivati io vi consiglio di bollirli un attimo.

Preparate il brodo con il dado o con delle verdure fatto quindi a casa da voi.

Soffriggete il cipollotto a fette con un filo do olio d’oliva, aggiungete gli asparagi, e lasciate cuocere per 10 minuti, se necessario aggiungere un pochino di brodo vegetale.

Aggiungete il riso, tostatelo, mescolando, sfumate con un goccio di vino bianco.

Aggiungete il brodo a poco a poco, mescolando spesso.

A metà cottura aggiungete lo speck.

Cuocete seguendo le istruzione sulla confezione del riso o secondo i vostri gusti.

Una volta cotto il riso, spegnete il fuoco e mantecate con una bella noce di burro e il parmigiano grattugiato, mescolando.

Tags from the story
, ,
More from imprastando

Pasta Frolla alle noci

Pasta frolla alle noci Un’ altra bella versione della pasta frolla questa...
Read More

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.