Scaloppine di maiale al prosecco

Scaloppine di maiale al prosecco

Le Scaloppine di maiale al prosecco sono straordinarieri,veloci e gustose come piace a noi,adoro cucinare senza stressarmi,cucinare deve essere soprattutto un piacere e dopo in caso una necessità.

Scaloppine di maiale al prosecco

Quando si ha del prosecco,magari anche costoso in frigo è un peccato buttarlo e allora inizio a sfumare di tutto,oggi è toccato alle scaloppine di maiale ma lo uso anche con la carne di vitello,con la carne del sugo insomma a casa mia non si deve buttare nulla.

Un piatto che ho preparato in circa 30 minuti,le ho addirittura preparate in anticipo, dopo una lunga riunione tornare a casa e trovate qualcosa di pronto è il massimo,ho aggiunto un paio di dita di prosecco per scaldare un po’ e subito tutto pronto in tavola.

Andiamo agli ingredienti per preparare le scaloppine di maiale al prosecco.

INGREDIENTI  per 2 persone :

6 fettine di lonza di maiale

1 cipolla

Olio d’oliva

Farina 00

Burro q.b

Prezzemolo

Sale

1/2 bicchiere di prosecco

PROCEDIAMO :

Pulite la cipolla e tagliatela a fette sottili.

In una padella scaldate dell’olio d’oliva.

Aggiungete la cipolla e soffriggete la per pochi istanti a fuoco vivo. Aggiungete il sale.

Unite alla cipolla un bicchiere d’acqua e continuate la cottura coprendo la padella con un coperchio. Le cipolle dovranno risultare morbide.

Infarinate le fette di lonza aggiungendo un pochino di sale.

Sciogliete un bel pezzo di burro e cuocete le scaloppine.

Trasferite le scaloppine in padella con la cipolla ,cuocete per 2 minuti.

Sfumate con il mezzo bicchiere di prosecco.

Aggiustate di sale se necessario e aggiungete il Prezzemolo.

Scaloppine

Avete visto ci sono voluti pochi minuti e pochi passi per un piatto veramente delizioso.

Lo sapete la mia cucina è sempre veloce veloce senza mai rinunciare al gusto.

Forse qualche caloria di troppo per via del burro ma ogni tanto si può anche esagerare, o no?

 

More from imprastando
Tiramisù al latte con il pandoro
Tiramisù al latte con il pandoro Avete ancora Pandoro da smaltire? Si...
Read More
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.