Segnaposto zero euro o quasi

Segnaposto zero euro o quasi

Il Segnaposto zero euro è composto da elementi e materiali non poverissimi ma di più,piccoli passi per rendere la tavola più accogliente e bella senza spendere un patrimonio.

NECESSARIO :

Arance, rametti di pino o abete e spago o nastrini.

PROCEDIAMO :

Il procedimento è un po’ lungo per via delle arance,ma niente di preoccupante.

Tagliate le arance a fettine sottili con un coltello a lama liscia.

Sistemate le fettine di arancia in una teglia coperta da carta forno.

Segnaposro

Cuocete le fettine per 3 ore a 100 gradi in modo che si asciughino.

Adesso inecessario cuocetele a 200 gradi per 10 minuti,girandole almeno una volta.

Fate asciugare le arance accanto ad una fonte di calore,potrebbe essere un termosifone o una stufa o un caminetto.

Se notate siano ancora troppo umide ripassatele  in forno a bassa temperatura,sempre sui 100 gradi.

Assembliamo il Segnaposto :

Bucate al centro la fettina d’arancia e fate passare all’interno del foro il filo di spago o un nastrino , esagerate con lo spago,taglierete poi l’eccesso.

Formate un fiocco tra l’arancia e il rametto di abete.

Segnaposto

 

 

 

 

 

 

 

More from imprastando

Spezzatino di zucchine e patate

Lo so è domenica il giorno delle libertà gastronomiche! Noi abbiamo scelto...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.