Spaghetti alle vongole

Gli spaghetti alle vongole a me sanno Spaghetti alle vongoletroppo di mare e di Sicilia, insieme alle linguine all’astice è  il primo a base di pesce che preferisco.

Adoro gli spaghetti alle vongole perché con pochissimi ingredienti ovviamente tutti freschissimi si può avere tanto ma tanto gusto, le vongole erano veramente appena pescate ancora in acqua di mare,qualche pomodorino e immancabili aglio e prezzemolo.

Basta mangiare gli spaghetti alle vongole al ristorante prepariamoli a casa, pochi minuti tanto tanto gusto, nell’ attesa che l’acqua sia pronta per la pasta si può preparare il seghetto , nulla di più semplice.

 

 

 

INGREDIENTI per 4

500 g di vongole

300 g di spaghetti

4 pomodorini

1 spicchio di aglio grosso

Prezzemolo tanto prezzemolo

Vino bianco 1/2 bicchiere circa

Sale

Pepe nero

PROCEDIAMO:

Mettete in acqua e sale le vongole in modo che eliminino eventuale sabbia all’ interno. Lasciatele li almeno un’ ora.

Riempite la vostra pentola di acqua e mettetela a bollire.

In una padella rosolate l’aglio con l’ olio d’ oliva, aggiungete i pomodorini tagliati a metà lasciate cuocere due minuti, aggiungete un pizzico di sale.

Aggiungete adesso le vongole, saltele per qualche secondo, annaffiare il tutto con il bianco e coprite con un coperchio.

Appena le vongole e si saranno aperte aggiungete a fuoco spento pepe nero e prezzemolo tritato.

Dovrà rimanere in padella un bel sughetto liquido che servirà a condire bene la pasta e a insaporirla.

20160919_124541

 

 

 

Trasferite gli spaghetti in padella ancora al dente, diminuite la cottura della pasta di due minuti e continuatela spadellando.

Ancora prezzemolo e tutti a tavola.

Grazie per aver apprezzato la mia ricetta, vi aspetto con tante altre novità.

 

 

 

More from imprastando
Spaghetti con spatola e pomodorini
Dalla semplicità vengono fuori bontà assolute, gli Spaghetti con spatola e pomodorini...
Read More
Join the Conversation

1 Comment

Leave a comment
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.