Salame al cioccolato con pistacchi

Il salame al cioccolato con pistacchi è uno di quei dolci che salvano.

Il salame al cioccolato con pistacchi è  un dolce veloce che si può tranquillamente conservare in freezer e tirare fuori in caso di ospiti improvvisi o impellenti voglie di qualcosa di dolce.

Ho arricchito il salame al cioccolato con dei bei pistacchi rigorosamente di Bronte, interi e non sbriciolati per un effetto visivo più accattivante.

IMG_20160923_184947

INGREDIENTI :

400 g di biscotti secchi

150 g di burro

180 g di zucchero

2 uova

Mezza fialetta di aroma al rum

75 g di cacao amaro in polvere

60 g di pistacchi interi

PROCEDIAMO :

Tritate i biscotti secchi meglio se a mano e non con il robot, potete metterli in un sacchetto e massacrarli con il mattarello.

Fondente il burro in microonde o in un pentolino a fuoco basso.

Mettete tutti gli ingredienti in una ciotola capiente, amalgamate il tutto con cura, le uova intere ovviamente, l’ impasto dovrà risultare omogeneo e di un colore intenso.

Dividete l’ impasto per il salame al cioccolato con  pistacchi in due parti e formate due bei salami.

Avvolgeteli nella carta forno e cercate di dargli una bella forma.

IMG_20160923_185125

Conservate il salame al cioccolato con pistacchi in freezer per almeno due ore prima di consumarlo.

Come vi ho già anticipato si conserva a lungo, ma non credo che resisterete molto è una vera tentazione, il suo profumino di rum vi rapira’ .

Se avete voglio di rendere il vostro salame di cioccolato con pistacchi più realistico passatelo nello zucchero a velo in modo da ottenere quella sorta di muffetta che hanno i veri salami di suino.

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.