Torta Rocher

Strepitosa la torta Rocher, ispirata al famoso cioccolatino, vi rapirà.

La ricetta originale della Torta Rocher è del blog Gustosa Passione, io ho cambiato qualche dose e sicuramente l’aspetto, l’originale è molto più curato.

Vi consiglio un’altra torta da non perdere : la torta Kinder Bueno.

rocher

INGREDIENTI PER IL PAN DI SPAGNA AL CIOCCOLATO :

Per una tortiera da 24 cm

150 g di farina

120 g di zucchero

5 uova

50 g di fecola di patate

50 g di cacao amaro

20 g di olio di semi

1 bustina di vanillina

3 g di lievito per dolci

INGREDIENTI PER LA FARCITURA

500 g di mascarpone

250 ml di panna fresca

10 g di zucchero a velo

70 g di wafer alla nocciola

3 cucchiai colmi di nutella

granella di nocciole per guarnire l’esterno q.b

PROCEDIAMO :

Montate a neve gli albumi con un pizzico di sale mentre i tuorli dovranno essere montati con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso.

Setacciate la farina, la fecola , il lievito, la vanillina e il cacao.

Aggiungete metà degli albumi montati a neve al composto di tuorli e zucchero mescolando dal basso verso l’alto.

Uniamo al composto le farine setacciate continuando a mescolare.

Aggiungete la restante parte degli albumi.

Versate il composto in una teglia imburrata e infarina e cuocete in  forno preriscaldato a 180° per 30 minuti, sfornate e lasciate raffreddare.

Passiamo alla farcitura :

Montate la panna fresca e lo zucchero a velo, conservatela in frigo.

Montate il mascarpone con 3 cucchiai di nutella, aggiungete la panna montata e i wafer tritati.

Tagliate il pan di spagna al cioccolato a metà e farcitelo con la crema lasciandone una parte per l’esterno.

Stendete all’esterno la crema e ricoprite la torta rocher con la granella di nocciole.

 

Tags from the story
, , ,
More from imprastando
Cous Cous alle verdure grigliate
Grazie alla mia ex coinquilina Daniela anni fa ho scoperto la bontà...
Read More
Join the Conversation

2 Comments

Leave a comment
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

More Stories