Vellutata di cavolfiore

Vellutata di cavolfiore

La vellutata di cavolfiore è un ottimo modo per gustare questo ortaggio in maniera diversa, perfetta per combattere il freddo e le temperature che si abbassano sempre di più.

Una leggera crema arricchita dalle patate, se volete renderla ancora più golosa aggiungete dei crostini e avrete un piatto unico da gustare in famiglia, sono sicura che sarà gradita anche dai bambini.

La vellutata di cavolfiore è molto veloce, basta bollire il tutto e poi frullare.

INGREDIENTI :

500 g di cavolfiore bianco

2 patate belle grosse

mezza cipolla

olio d’oliva

3 cucchiai di parmigiano grattugiato

100 ml di panna da cucina

sale

pepe

PROCEDIAMO :

Mondate il cavolfiore, lasciando le cimette.

Sbucciate le patate e tagliatele a pezzi.

In una pentola capiente soffriggete la cipolla tagliata fine con dell’olio d’oliva.

Mettete in pentola le patate e il cavolfiore, unite il sale.

Ricoprite di acqua il tutto e cuocete finchè le verdure saranno morbide.

Scolate con un mestolo le verdure conservando l’acqua di cottura in moto da poter regolare la densità desiderata.

Frullate il tutto e eventualmente aggiungete un mestolo d’acqua di cottura.

Aggiungete il parmigiano grattugiato, il pepe e la panna.

Mescolate e servite la vostra vellutata ancora bollente.

Se volete dei crostini vi servirà del pane non fresco però che potrete cuocere in padella con dell’olio d’oliva o in forno condendo il pane prima di cuocerlo.

Se vi avanza del cavolfiore in frigo vi suggerisco delle buonissime crocchette cotte in forno, per la ricetta cliccate QUI.

Tags from the story
More from imprastando

Calamari ripieni gratinati

I calamari gratinati sono un ottimo secondo o piatto unico, croccante fuori...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.