Patate a fisarmonica

Patate a fisarmonica

Approfittiamo delle patate nuove appena raccolte , oggi ho deciso di preparare le  patate a fisarmonica nulla di più semplice se seguire un piccolo trucchetto.

Le patate sono buone in tutti i modi e soprattutto costano poco,noi le abbiamo appena raccolte dal nostro orto e non ho resistito .

Le patate a fisarmonica o patate hasselback sono un contorno semplice e gustoso che potete arricchire con altri ingredienti, io oggi vi propongo una ricetta base.

 

INGREDIENTI :

  • 6 patate medie
  • 4 cucchiai di pangrattato
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 1 presa di origano
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • Sale
  • Pepe nero
  • Olio d’oliva

PROCEDIAMO :

Lavate con cura le patate.

Con uno stecchino infilate le patate ad un centimetro dalla base, questa operazione vi aiuterà a creare delle fettine senza tagliare la base.

Allargate con delicatezza le fettine e riempitele con il composto di pangrattato , parmigiano grattugiato,prezzemolo tritato ,olio,sale e pepe nero.

Coprite con il restante composto la superficie delle patate.

Coprite di carta forno la teglia che utilizzerete e metteteci dentro le patate.

Una spruzzata di olio e in forno a 180 gradi per 40 minuti circa.

Io a metà cottura ho coperto la teglia con un foglio di alluminio e consiglio anche a voi di farlo in modo che il pangrattato non si bruciacchi troppo.

Come vi dicevo prima potete arricchire e insaporire le vostre patate a fisarmonica con pomodori secchi, con mozzarella insomma potrete dare sfogo alla fantasia e accontentare così i vostri gusti.

Tags from the story
More from imprastando

Pan Brioche Primavera

“Con questa ricetta partecipo al contest Pasqua con chi vuoi di Cookaround cucina e...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.