Polpette al vino bianco morbidissime

Polpette al vino bianco morbidissime

Le polpette al vino bianco sono molto morbide,per nulla asciutte.

Ho pensato a questa ricetta ricordando le polpette che preparava ai tempi della scuola la mamma di una mia amica e ho cercato di riproporle anche se in modo un pochino diverso.

Il pane raffermo tenuto in ammollo dona alle polpette una consistenza molto soffice,sarà come addensare delle nuvolette di carne.

Ho creato una leggera cremina con della farina che necessita assolutamente di una scarpetta.

Andiamo alla ricetta delle Polpette al vino bianco.

INGREDIENTI per 4  :

  • 500 g di Carne tritata di vitello
  • 250 g di pane raffermo
  • 100 g di parmigiano grattugiato
  • 3 uova
  • Prezzemolo
  • Aglio
  • Sale
  • Pepe nero
  • 1 cipolla
  • Farina 00 q.b
  • Olio d’oliva
  • 1 bicchiere colmo di vino bianco

PROCEDIAMO :

Mettete in ammollo in acqua  il pane duro per 10 minuti.

In una ciotola mettete la carne macinata,il prezzemolo tritato finemente,l’aglio tagliato fine,il parmigiano grattugiato,le uova e il pane strizzato e ridotto in briciole.

Impastate il tutto,aggiungete sale e pepe nero secondo i vostro gusti.

Formate delle palline,passatele nella farina e mettetele da parte.

In una padella ampia versate abbondante olio e la cipolla a fette,lasciate rosolare la cipolla e aggiungete un pochino di acqua in modo da stufarla.

Mettete in padella insieme alla cipolla le polpette, friggetele girandole ogni tanto,dovranno essere cotte ma non bruciacchiate.

Unite il vino bianco e cuocete per 10 minuti circa.

Aggiungete un cucchiaio di farina 00 ed eventualmente altro vino se  troverete il fondo di cottura troppo asciutto.

Rigirate le polpette e servitele ancora calde accompagnate dalla cremina.

 

 

 

 

 

Tags from the story
More from imprastando

Crostoni di Famiglia

Con questa ricetta partecipo al CookaContest “Crostini e Crostoni” di Cookaround. Capisco...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.