Tajine di manzo

Tajine di manzo

Tajine di manzo

Oggi andiamo in Marocco attraverso il Tajine di manzo, una sorta di spezzatino di carne speziato arricchito dai peperoni e molto altro.

Per il tajine di manzo sono fondamentali le spezie , specialmente il cumino. Ho utilizzato un mix di polveri cannamela indicato per il cous cous, ma se le avete sfuse meglio ancora.

Il tajine prende il nome dalla “pentola” di terracotta in cui viene cotto, ma io al momento non la possiedo e ho utilizzato una semplice casseruola.

Il tutto accompagnato da una base di cous cous.

INGREDIENTI per 2

300 g di manzo a cubetti piccoli

1 carota

1 costa di sedano

1/2 cipolla

2 peperoni rossi

2 patate

Olio d’oliva

Curcuma q.b

Cumino q.b

Coriandolo q.b

Oppure due cucchiaini del mix cannamela

300 g di cous cous

PROCEDIAMO :

Preparate un bel soffritto con carote tagliate a rondelle spesse, cipolla tagliata finemente, e il sedano, aggiungete l’olio d’oliva  fate rosolare bene.

Aggiungete la carne di manzo e rosolate anche questa, coprite il tutto con acqua e unite le spezie.

Aggiustate di sale e lasciate cuocere per un’ora circa.

Pelate le patate e tagliatele e cubetti , tagliate anche i Peperoni a pezzi , aggiungeteli in pentola e cuocete ancora per 30 minuti circa.

Per il cous cous, mettete  bollire in una pentola 300 ml di acqua, 1 cucchiaio di olio e un pizzico di sale, raggiunto il bollore spegnete il fuoco e aggiungete all’acqua il cous cous, mescolate fino al completo assorbimento del brodo.

Coprite e lasciate riposare il cous cous.

Sgranate il cous cous con una forchetta o direttamente on le mani, sfregando il cous cous tra i palmi.

In un bel piatto da portata create un bel letto di cous cous formando una specie di conca in cui verserete il sugo di manzo.

Un piatto buonissimo che sa di oriente, dal sapore deciso e inebriante.

A mio avviso il giorno dopo è ancora più buono e saporito.

 

 

 

 

 

 

More from imprastando

Funghi al pomodoro

La stagione dei funghi qui  non è ancora giunta al termine,oggi vi...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.