Braciole alla messinese al sugo

Un piatto tutto siciliano, molto comune nel messinese e soprattutto ambivalente, perchè con le braciole avrete un buonissimo secondo piatto e con il sugo potrete condire la pasta ed avere un ottimo primo. Siete liberi di scegliere il tipo di carne, maiale o vitello, l’importante che il taglio sia ottimale per fare degli involtini. Un’ altra cosa, per il ripieno è bene utilizzare la mollica del pane casereccio, ma comprendo che non tutti riescono a trovarlo, quindi in alternativa potreste utilizzare il pancarrè. le braciole non sono altro che involtini cotti solitamente alla brace, ma sono molto consumati anche al sugo.

cotte

INGREDIENTI :

Carne per involtini

mollica di pane tritata

prezzemolo

aglio

pepe nero

olio d’oliva

passata di pomodoro

cipolla

carota

sedano

PROCEDIAMO :

Passate la carne per gli involtini nell’olio d’oliva.

Preparate il ripieno, mescolando il pane tritato, il prezzemolo tritato, l’aglio veramente poco ,il sale e il pepe e in fine l’olio d’oliva.

Stendete le fettine e ricopritele con il composto di mollica, chiudete verso l’interno i lati, tutti e arrotolate, potete fermare la braciola con un unico stecchino o in uno stecchino più lungo mettendoci più braciole.

braciole crude

Preparate il sugo.

Soffriggete in una pentola, cipolla, carota e sedano tagliate finemente, lasciate rosolare il tutto e unite la passata di pomodoro,salate, a metà cottura circa 30 minuti, aggiungete al sugo le braciole, lasciando cuocere il tutto ancora per una ventina di minuti.

 

 

 

 

 

More from imprastando

Cannoli (cialde)

Un ‘altra ricetta della nonna i Cannoli, uno dei simboli della sicilianità....
Read More

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.