Intorchiate o intorcinati salentini

Intorchiate o intorcinati salentini.

Le Intorchiate o intorcinati sono dei biscotti del Salento buonissimi,molto simili ai taralli dolci.

Intorchiate o intorcinati

 

Le intorchiate o intorcinati  prendono il loro dallo loro forma attorcigliata, decorate con mandorle ,sono profumati e golosi,buonissimi col tè o con un buon vino liquoroso dolce.

Ho scoperto la ricetta grazie al blog Homemade , nel quale troverete ricette interessanti e foto bellissime.

INGREDIENTI :

60 g di olio d’oliva

80 g di vino bianco

250 g di farina 00

75 g di zucchero

30 g di burro

1 pizzico di sale

Mandorle e zucchero semolato per decorare

PROCEDIAMO :

Emulsionate olio e vino mescolando con una forchetta in una ciotola.

Unite zucchero e farina insieme.

Aggiungete metà del mix di  farina e  zucchero al liquido e il pizzico di sale.

Aggiungete il burro e il mix di zucchero e farina rimasto.

Impastate ancora fino ad ottenere un bel panetto.

Formate dei cordoncini e sbizzarritemi con le forme che preferite : treccine,taralli ecc…

Intorchiate o intorcinati

Tra un intreccio e l’altro mettete una mandorla .

Passate le vostre intorchiate nello zucchero semolato.

Intorchiate o intorcinati

Posizionate i biscottini su una teglia coperta da carta forno e cuoceteli a 180 gradi per 20/25 minuti.

Le intorchiate o intorcinati dovranno risultare ben dorati.

 

 

 

 

Tags from the story
,
More from imprastando
Gnocchi al pomodoro e provola al forno
Sono in ferieee…vorrei fare tantissime cose e poi non faccio niente, mi...
Read More
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.