Tiramisù classico con un piccolo segreto

Tiramisù classico

Tiramisù classico

Il tiramisù classico credo sia il dolce italiano più famoso al mondo, esisteranno credo milioni di varianti , io ho la mia personale ricetta da una vita anzi forse più di una.

Tiramisù classico
Tiramisù classico

Dicono che il tiramisù classico sia il dolce che meglio mi riesca, lo propongo pure a lavoro e chi lo assaggia non lo scorda più .

Per il tiramisù classico ho un piccolo segreto, un ingrediente nella crema al mascarpone, che secondo me lo rende ancora più speciale, il BAYLES.

Vediamo la ricetta.

INGREDIENTI :

500 g di mascarpone

4 tuorli

3 albumi

10 cucchiai di zucchero

1 pizzico di sale

Mezza tazzina da caffè di Bayles

Pavesini o savoiardi

3 espressi + 3 cucchiaini di zucchero

Cacao

PROCEDIAMO :

Preparate il caffè .

In due ciotole dividete i tuorli dagli albumi.

Montate a neve gli albumi con un pizzico di sale.

Unite ai tuorli lo zucchero, mescolate fino ad ottenere un composto spumoso.

Unite alla zucchero e uova il mascarpone incorporandolo con delicatezza praticando dei movimenti  dal basso verso l’alto.

Aggiungete gli albumi con lo stesso metodo.

Dovrete ottenere un bel composto spumoso e gonfio.

Per ultimo aggiungete alla crema l’ingrediente segreto : il BAYLES .

Prendete una pirofila, sporcate il fondo di crema.

Bagnate i biscotti che avete scelto,  bagnatelo nel caffè zuccherato e posizionateli nel contenitore che avete scelto.

Ricoprite lo strato di  biscotti con la crema al mascarpone, ripetete l’operazione fino all’esaurimento della crema.

Spolverizzate con il cacao e lasciate riposare in frigo.

Solitamente la crema basta per fare 2 strati in una teglia da 8 porzioni, io onestamente abbondo con la crema,se volete potete anche usare un contenitore più grande.

Siate generosi .

Godetevi il vostro tiramisù classico.

More from imprastando

Crostata con ricotta e gocce di cioccolato

Dopo giorni di martellanti richieste ho fatto la Crostata con ricotta e...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.