Ciambelline dolci al vino bianco e anice

Un vero successo la ciambelline dolci al vino bianco e anice, sono veramente piaciute a tutti accompagnate da un vino liquoroso poi…una vera bontà.Sono semplici da realizzare certo prendono un pochino di tempo ma ne vale davvero la pena.

La ricetta originale è della bravissima Emanuela, autrice del blog La maga in cucina, trovate la ricetta originale cliccando qui, vi consiglio di visitare il suo blog pieno di ricette regionali umbre e non solo.

ciambelline

INGREDIENTI :

700 g di farina 0 (io ho usato la 00)

1 bicchiere di vino bianco

1 bicchiere di olio d’oliva

1 bicchiere di zucchero

2 pizzichi di bicarbonato

30 g di semi di anice

1 uovo (facoltativo, per spennellare le ciambelline)

PROCEDIAMO :

Disponete la farina a fontana su una spianatoia , metteteci al centro anice, zucchero, bicarbonato, olio d’oliva e vino bianco, impastate fino ad ottenere un panetto omogeneo, se dovesse risultare troppo molle aggiungete della farina.Il panetto dovrà risultare morbido.

impasto ciambelline

Formate dei cordoncini di 8 cm circa, chiudeteli a mo di ciambelline e poggiatele su una teglia ricoperta da carta forno.

ciambelline

Continuate così fino ad esaurire la pasta delle vostre cimabelline.

Se desiderate ottenere delle ciambellibe più dorate spennellateci su un uovo aiutandovi con un pennello da cucina.

Cuocete in forno a 180° per 15 minuti..

Le ciambelline si conservano per parecchi giorni se conservate in un contenitore ermetico.

 

 

Tags from the story
, ,
More from imprastando

Coniglietti di Pasqua di Pan brioche

Coniglietti di Pasqua, che carini!!!! La Pasqua si avvicina dobbiamo prepararci, soprattutto...
Read More

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.