Graffe o Krapfen !

Graffe o krapfen

Le graffe o krapfen Mmmmmmm che bontà.. ne vorrei trovare un vassoio ogni mattina…

Graffe

 

INGREDIENTI :

330 g di farina 00

220 g di manitoba

130 g di latte intero

130 g di acqua

1 panetto di lievito di birra

1 uovo

50 g di zucchero

50 g di burro morbido

9 g di sale

buccia grattugiata di un arancia

Per la copertura :

Zucchero semolato

Procediamo :

Nel robot mettete le farine, il latte , l’acqua, lo zucchero e il lievito sbriciolato, azionate il robot e aggiungere l’arancia e con la macchina ancora in funzione aggiungete l’uovo.

Adesso aggiungete il burro a pezzettini e il sale.

Lasciate lavorare il composto fin quando non si staccherà dalle pareti del robot, se dovesse risultare morbido lavorate l’impasto a mano per un po sbattendolo energicamente sul piano di lavoro.

Mettete il panetto in una ciotola e copritelo con della pellicola e lasciate lievitare per 1 ora e mezza o comunque fin quando raddoppierà di volume.

Tracorso il tempo poggiate l’impasto su un piano di lavoro infarinato e stendete la pasta fino a raggiungere lo spessore di 1 cm.

Con un coppa pasta o una tazza grande  formate dei cerchi e poi al centro ricavatene un altro piccolo in modo da avere una ciambellina. Mi raccomando non buttate via la pasta in eccesso, verranno dei bon bon di graffe 🙂

Lasciate riposare per un ora e quando saranno gonfie… FRIGGETE nell’olio caldo, potete provare l’olio buttandoci un pezzettino di pasta se salirà subito a galla l’olio sarà pronto.

Con una schiumarola o una pinza estraete le graffe dall’olio.

Passate immediatamente le graffe nello zucchero semolato.

Ed è fatta..

Graffe 2

Le graffe o krapfen sono ottime per la colazione ,per la merenda insomma sempre.

Ogni tanto un po’ di fritto ci sta.

 

 

 

Tags from the story
, ,
More from imprastando
Polpette di melanzane con cuore filante
Ancora melanzane, il mio orto è stracolmo! Oggi vi propongo però le...
Read More
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.