Melanzane sott’olio senza cottura

Melanzane sott'olio

Melanzane sott’olio senza cottura

A grande richiesta arriva la ricetta delle conserve di Melanzane sott’olio, pochi passi per avere melanzane tutto l’inverno, senza cottura.

Il procedimento è un po’ lungo ma ne varrà la pena, se seguirete il passo passo sarà facilissimo prepararle.

Dovrete procurarvi delle melanzane tenere senza semi preferibilmente.

Non servono pesi e misure, andiamo alla preparazione delle melanzane.

INGREDIENTI :

  • Melanzane tenere
  • sale grosso preferibilmente
  • aceto
  • olio d’oliva
  • aglio
  • basilico
  • peperoncino
  • vasetti per le conserve
  1. Pelate le melanzane, tagliatele a strisce piccole e lunghe.
  2. Mettete le melanzane in uno scolapasta, ad ogni strato aggiungete del sale. Lasciate sotto sale le melanzane in questo modo per almeno 8 ore. Mettendo un peso sulle melanzane, in modo che perdano l’acqua che contengono naturalmente più in fretta.
  3. Trascorse le 8 ore di riposo lavate le melanzane e strizzatele.
  4. Mettete le melanzane in una ciotola e ricopritele di aceto e lasciatele a riposo ancora per altre 8 ore almeno.
  5. Lavate le melanzane, strizzatele e mettetele ad asciugare per 2 ore su un panno pulito.
  6. Condite le melanzane con olio d’oliva, aglio, peperoncino e basilico.
  7. Riempite i vasetti premendo con le dita in modo che fuoriesca l’aria presente, coprite il vasetto di olio d’oliva, chiudete il vasetto.

 

Regola fondamentale :

I vasetti vanno prima sterilizzati, coperchi compresi.

Bollite i vasetti in acqua per 30 minuti dopo l’ebollizione vera e propria.

 

More from imprastando

Acqua detox : 4 ricette semplici

Acqua detox  4 ricette semplici per depurarsi Dopo le abbuffate di Pasqua bisogna...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.