Pisci ‘ca cipuddata

Il Pisci ‘ca cipuddata è un piatto tipico del messinese, ma credo sia molto conosciuto in tutto il sud,solitamente si utilizza il tonno o l’alalunga che è il pesce che ho scelto io per realizzare il mio piatto, l’alalunga è anche chiamata tonno bianco, per la sua carne più chiara rispetto al tonno. il pisci ‘ca cipuddata è un piatto molto gustoso, fritto, accompagnato da cipolla fritta in agrodolce.. Andiamo alla ricetta :

pisci non evi

INGREDIENTI per 4

600 g di alalunga a tranci

4 cipolle

farina 00 q.b

2 cucchiai di zucchero

2 cucchiai di aceto rosso

olio d’oliva

sale

 

PROCEDIAMO :

Lavate l’alalunga e asciugatela.

Tagliate a fette sottili le cipolle, in una padella fate riscaldare l’olio d’oliva e cuoceteci le cipolle,salate e continuate la cottura a fuoco medio, mescolando fin quando si appassirà.

Prendete i tranci di alalonga e passatela nella farina bianca con un pizzico di sale, su ogni lato, cominciate a friggere i tranci di alalunga, salateli leggermente,dovranno essere ben dorati.Mettete le fette su carda assorbente affinché perdano l’eccesso di olio.

Una volta cotta la cipolla versateci su, sempre a fuoco acceso, 2 cucchiai di zucchero e 2 cucchiai di aceto, le dosi variano a seconda dei vostri gusti ma soprattutto a seconda dell’ acidità dell’aceto.

Su un piatto da portata adagiate l’alalunga fritta e copritela con la cipolla in agrodolce.

Un buon vino bianco e buon appetito!!!!

 

More from imprastando

Semifreddo alle mandorle

Il semifreddo alle mandorle è un fresco dessert molto semplice da preparare...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.